Image

Carlo Gatti

Dirigente di ricerca

ATTIVITÀ DI RICERCA

a)Metodi di Topologia Chimica Quantistica (TCQ) e sviluppo SW di codici per la loro implementazione in sistemi molecolari e in fasi condensate (modulo TOPOND in CRYSTAL-17; NCI-Milano, XD); (b) sviluppo di nuovi descrittori del legame chimico, definiti in R3: funzione sorgente per la densità elettronica, la densità di spin ed il potenziale elettrostatico (per interpretare la separazione enantiomerica HPLC); c) estensione dell’approccio NCI/RDG (non covalent interactions/reduced density gradient) a densità elettroniche cristalline derivate da diffrazione di raggi X; d) sviluppo di metodi TCQ per sistemi spin polarizzati e per la topologia della densità di spin elettronico; e) sviluppo e applicazione di metodi TCQ per la scienza dei materiali (materiali termoelettrici, a cambiamento di fase, batterie al Li/Na); f) applicazione dei metodi TCQ a legami chimici esotici in sistemi sotto pressione; g) estensione del bond valence model a sistemi con legami metallo-metallo.

Center for Materials Crystallography (http://cmc.chem.au.dk/), CMC, Bo B. Iversen (Aarhus University), Responsabile UR italiana, 2015-2020

1) Relazioni tra misure di accoppiamento di quadrupolo elettrico nucleare e la topologia di densita’ di carica teorica e/o sperimentale, CNR/CONICIT (progetto congiunto Italia-Venezuela), Responsabile italiano, 1991/1993
2) Development and Applications of the Hartree-Fock Method to Materials Science, Programma Human Capital and Mobility, contract CHRX CT93 0155, Vic Saunders, Associate Contractor, 1994-1997
3) Nano-Engineering of High Performance Thermoelectrics, NANOTHERMEL, V Programma Quadro  Comunità Europea, attività Compatible and Sustainable Growth, project G5RD-CT2000-00292, Mamoun Muhammed, Principal contractor, 2001-2004.
4) Memorie non volatili a semiconduttore su scala nanometrica basate sul cambiamento di fase, Fondazione Cariplo Fondi Chiusi 2005, CARIPLO 2005-1245responsabili di progetto: Carlo Gatti (CNR- ISTM), Andrea Lacaita (Politecnico di Milano); Carlo Gatti responsabile UR CNR-ISTM, 2006-2008
5) Center for Materials Crystallography (http://cmc.chem.au.dk/), CMC, Bo B. Iversen (Aarhus University), Responsabile UR italiana, 2009-2014.

Curriculum vitae

AREA DI RICERCA

Topologia quantochimica, Cristallografia Quantistica, Teoria del legame chimico, Materiali a cambiamento di  ase, batterie Li/Na con elettrodi organici, Interazioni intermolecolari e HPLC.

Competenze Scientifiche

Sviluppo di codici SW per la Topologia Chimica Quantistica; Sviluppo di nuovi descrittori di legame chimico; Teoria del legame chimico; Design di batterie al Li/Na green e prive di atomi pesanti; Materiali a cambiamento di fase.

Area Strategica

Image
Image
Image
Image
Image
Image

Gruppi di ricerca

Image