Image

Benedetta Righino

Ricercatrice

ATTIVITÀ DI RICERCA

L’attività di ricerca di Benedetta Righino si è concentrata prevalentemente sullo studio delle relazioni struttura-funzione delle proteine attraverso metodologie in silico e sulla identificazione e progettazione di composti biologicamente attivi nei confronti di target macromolecolari di interesse farmaceutico mediante tecniche computazionali. In particolare la sua esperienza di ricerca ha compreso studi teorici di folding, analisi degli effetti di mutazioni su macromolecole biologiche, studi di interazione proteina-ligando e proteina-proteina attraverso tecniche di molecular modelling e simulazioni di dinamica molecolare. Ha lavorato, inoltre, in progetti di drug discovery finalizzati all’identificazione di small molecules biologicamente attive utilizzando tecniche di docking, ligand-structure-pharmacophore- based virtual screening ’ tra gli inventori di due brevetti di nuovi inibitori chinasici attivi contro i tumori solidi

AREA DI RICERCA

Chimica computazionale, modellistica di proteine, progettazione in silico di molecole bioattive, biologia strutturale.

Competenze Scientifiche

Molecular Modeling, Virtual Screening, Drug Discovery Molecular Dynamics, Computational Structural Biology

Area Strategica

Image
Image
Image
Image
Image
Image

Gruppi di ricerca